INTITOLAZIONE SALA PRESIDENTE DEL CONSIGLIO

Riferimento sito comunale


Durante la cerimonia del 3 luglio 2009 nella Sala Stucchi viene intitolate alcune sale di Palazzo Trissino tra cui la sala del presidente del Consiglio Comunale a Giuseppe Magnabosco (1931-2007), in quanto fu il primo a ricoprire tale ruolo a Vicenza tra il 1995 e il 1998, dopo che ne venne istituita la figura, tra i fondatori della Lega Nord a Vicenza e fervido sostenitore di un’impostazione culturale federalista.

“Con questo gesto – ha detto il sindaco Variati – ricordiamo il servizio generoso di sindaci e consiglieri comunali che hanno tolto molto tempo al loro privato per donarlo al bene collettivo. Ai loro familiari, qui presenti, dico di essere fieri di questi nomi, come lo siamo noi. Io mi inchino davanti al ricordo di questi cittadini illustri il cui unico scopo fu fare del bene alla città. Sono felice che il consiglio comunale all’unanimità abbia approvato questa iniziativa a ricordo di uomini che hanno lasciato un segno nel governo di Vicenza.

La famiglia ha donato al Comune di Vicenza due acrilici a olio che sono stati posizionati nella sala in suo ricordo per l’impegno dimostrato in diciassette anni di impegno politico nel Comune di Vicenza.